Domenica 22 Settembre 2019

L’incontro

Bene la nuova struttura per la Kennedy, ma le scuole di Tortona hanno anche altri problemi

Bene la nuova struttura per la Kennedy, ma le scuole di Tortona hanno anche altri problemi

TORTONA - La riunione tra l’amministrazione comunale e il comitato formato da personale e genitori di alunni dell’istituto comprensivo Tortona B non è servita soltanto ad annunciare da parte del sindaco Federico Chiodi la decisione molto probabile di procedere alla sostituzione edilizia, con demolizione e ricostruzione della sede scolastica di viale Kennedy, ma anche all’individuazione di alcune problematiche relative agli edifici in cui per questi anni sono state trasferite le attività scolastiche.

Ad esempio, per la sede di via Bidone c’è la proposta di potere utilizzare i locali al primo piano e nel seminterrato, al momento chiusi; è stata richiesta la sistemazione della parte esterna dell’edificio di piazzale Mossi mentre per la sede delle medie di via Bonavoglia c’è la sollecitazione a recintare il perimetro dell’edificio, anche per metter in sicurezza alcune aree ridotte a deposito o cantiere negli edifici inutilizzati nelle vicinanze.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
.