Martedì 26 Maggio 2020

LO STUDIO

"Ci facciamo pungere per combattere le zanzare"

Ad Alluvioni Cambiò quattro serate per sperimentare un repellente dalla formula segreta

"Ci facciamo pungere per combattere le zanzare"

L'entomologo Talbalaghi ed il suo staff

ALLUVIONI CAMBIO' - Quattro serate - due già trascorse, due mercoledì e giovedì prossimo - per sperimentare un nuovo modo di applicare un repellente contro le zanzare.

Nel campo dove da oggi, venerdì 23, si tiene la famosissima Sagra del Sedano l'entomologo Talbalaghi che della lotta alle zanzare ne ha fatto una missione cerca volontari disposti letteralmente a dare il sangue per questo obiettivo. L'università di Zagabria, che sovraintende l'intero progetto, tiene nascosta la composizione di questo repellente tutto naturale: fra suggestioni televisive postatomiche, primi cittadini disposti a rischiare di persona e un paese con una storia particolare, l'esperimento funzionerà oppure no?

Leggi e approfondisci la notizia - CLICCA QUI

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

San Giorgio 

Dramma, agricoltore
si toglie la vita

15 Maggio 2020 ore 15:12
.