Martedì 15 Ottobre 2019

Eccellenza

Hsl Derthona per i "Giovani Leoni", Castellazzo cerca punti a Saluzzo

Giornata speciale al "Coppi" con molte novità. I biancoverdi cercano continuità di risultati

Hsl Derthona per i "Giovani Leoni", Castellazzo cerca punti a Saluzzo

Soumah, autore del pareggio su rigore con il Vanchiglia

TORTONA - Non c'è solo l'incontro con l'Atletico Torino mestamente ancora fermo al palo in classifica a catalizzare l'attenzione dei tifosi dell'Hsl Derthona domenica pomeriggio alle 15. Per l'occasione infatti la società ha promosso la giornata dedicata ai "Giovani Leoni" ed al fine di favorire la partecipazione dei giovani al tifo e alla passione per la squadra della città ha deciso di offrire l'ingresso gratuito a tutti i minori di 18 anni, l'ingresso ridotto a soli cinque euro per un accompagnatore di ogni minore ed un gadget per ogni bambino e ragazzo che si recherà al "Coppi", da ritirare al banco merchandising. Nel prepartita ci sarà, inoltre, una grande sorpresa per tutti: verrà inaugurata allo stadio l'opera grafica realizzata da un gruppo di giovani artisti dedicata al Leone, che rappresenterà un ponte ideale tra il passato glorioso del Derthona FbC 1908 e il futuro.

Tornando al campo, probabile l'assenza di Merlano alle prese con una fastidiosa distorsione alla caviglia: la concorrenza in panchina è vivace e già Spoto, Mutti e Mandirola scalpitano per una maglia da titolare. Probabile invece la riconferma dei rimanenti dieci undicesimi che hanno strappato un pareggio con il Vanchiglia e che vogliono mantenere l'imbattibilità casalinga e stagionale. Non da sottovalutare comunque l'avversario, che a dispetto delle due sconfitte iniziali ha una rosa di tutto rispetto per la categoria, quasi completamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione chiusa al quarto posto in Promozione prima del ripescaggio nella massima categoria regionale.

Impegno molto ostico anche per il Castellazzo che andrà a giocare alla stessa ora su un campo tradizionale in categoria e difficilmente espugnabile come quello del Saluzzo: i cuneesi dominano la classifica con due vittorie a Vinovo con il Chisola e in casa proprio con l'Atletico Torino, e vantano un'attacco da sogno con il capocannoniere del torneo De Peralta che sette giorni fa ha realizzato una tripletta. Anche in casa biancoverde, però, Piana è in ottima forma e vuole dimostrarlo mentre il rientro di Mocerino offre nuove alternative in difesa a mister Adamo. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.