Martedì 15 Ottobre 2019

Eccellenza

Il Derthona non sbaglia, Atletico al tappeto

La squadra di Pellegrini vince 3-0: segnano Russo, Soumah e Calogero

Il Derthona non sbaglia, Atletico al tappeto

Gigi Russo, che prodezza in occasione del vantaggio

TORTONA - Derthona senza problemi. Vince 3-0 la squadra di Luca Pellegrini, che sfrutta l'effetto 'Coppi' e regola in maniera autoritaria l'Atletico Torino.

Pratica chiusa già nel primo tempo, con i 'leoni' che interpretano la gara nella maniera giusta e colpiscono al momento opportuno: apre le marcature Russo, con uno splendido colpo di testa, poco dopo la metà della frazione, mentre il raddoppio porta la firma del solito Soumah, abile a battere di piatto l'estremo avversario.

Nella ripresa l'Atletico prova a organizzare una reazione, ma il lavoro di Teti non va mai oltre l'ordinaria amministrazione, mentre Russo, Spoto e Manasiev sfiorano più volte la terza rete. Il definitivo 3-0, comunque, arriva quasi a tempo scaduto, con il nuovo entrato Calogero che trasforma un rigore concesso per fallo su un altro subentrato, Mazzaro.

Il ds Luca Sacco parla di "bella vittoria, contro un avversario che ha qualità e contro la quale soffriranno in molti. Noi ci siamo espressi su buoni livelli, mancano 33 punti al nostro obiettivo".

Hsl Derthona 3

Atletico Torino 0

Reti: pt 24' Russo, 45' Soumah; st 49' rig. Calogero

Hsl Derthona: Teti, Cattaneo, Mazzocca, Palazzo (34' st Bardone), Magnè, Grillo, Rizzo (37' st Fiore), Soumah, Spoto (41' st Calogero), Russo (32' st Mazzaro), Manasiev. All.: Pellegrini

Atletico Torino: Mucciglio, Arias, Scaf, Papa Tine, Lister, Demuto, Kean (35' st Herrera), Soumahoro, Sylla, Coulibaly, Trovato (10' st Yldrim). All.: Macrì

Arbitro: Bertaina di Bra (Currelli e Giaveno)

Note: ammoniti Bardone e Papa Tine

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.