Martedì 10 Dicembre 2019

LA SPACCATURA

Opposizione divisa in consiglio comunale

Pd e M5S votano contro Chiodi, le liste civiche - fra cui l'ex sindaco Bardone - si astengono

Opposizione divisa in consiglio comunale

TORTONA - Dall’opposizione in consiglio non c’è stata posizione unanime, ma comunque è stata critica la valutazione delle linee generali di mandato, discusse lunedì sera dopo l’illustrazione operata dal sindaco Federico Chiodi.

La coalizione di centro sinistra in particolare ha scisso le sue posizioni tra il voto contrario dichiarato dai consiglieri del gruppo PD, insieme all’esponente del M5S, e l’astensione dei tre esponenti di liste civiche di coalizione, tra cui l’ex sindaco Gianluca Bardone. Differenti le valutazioni sugli elementi di continuità rispetto alla precedente giunta di centro sinistra contenuti nel documento: per gli uni è mancanza di visione, per gli altri non è un fatto negativo.

Ma al di là di queste sfumature, l’opposizione entra nel merito e nelle sue critiche i punti più negativi dei documenti di programmazione riguardano le politiche sanitarie, il futuribile ampliamento della circonvallazione, la ristrutturazione dell’edificio scolastico di viale Kennedy e la sospensione della raccolta differenziata.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.