Lunedì 16 Dicembre 2019

Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni che lotta per la vita

Il 22enne cade vicino al traguardo dell’ultima gara del Trofeo Bassa Valle Scrivia 

Il mondo sportivo vicino a Giovanni che lotta per la vita

Giovanni Iannelli

ALESSANDRIA - Sta lottando per la vita Giovanni Iannelli, il ciclista di Prato che veste la maglia della Hato, coinvolto oggi pomeriggio in una brutta caduta durante la volata della quinta e ultima gara del Trofeo Bassa Valle Scrivia a Molino dei Torti. 

Iannelli ha 22 anni, è il figlio del vicepresidente del Comitato regionale della Federazione ciclistica italiana. È stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso, e i medici dell’ospedale civile di Alessandria stanno cercando di stabilizzare le sue condizioni. 

L’incidente è avvenuto a un centinaio di metri dal traguardo. Ora si sta cercando di ricostruire la dinamica per capire cosa sia accaduto a Iannelli mentre si trovava intorno alla quindicesima posizione. 

La caduta durante la volata: il gruppo di testa si sarebbe spostato repentinamente per cercare la traiettoria giusta, proprio mentre i corridori  stavano rientrando il 22enne avrebbe cercato di scansarli per evitare l’urto. È però finito contro un parapetto di cemento. In quel punto, e in quel momento della competizione, i ciclisti viaggiavano a velocità particolarmente sostenuta.  Un contesto che ha reso gravissimo l’impatto a terra, il ciclista ha battuto la testa e il casco si è rotto.

Nell’immediatezza è stato soccorso da una dottoressa in servizio alla Medicina d’urgenza a Tortona, poi l’intervento dei medici del 118 arrivati con l’elisoccorso. 

A Molino sono state sospese tutte le manifestazioni in segno di partecipazione alla lotta di Giovanni che domani, domenica, avrebbe dovuto correre con la sua squadra la Milano-Rapallo, una gara nazionale di duecento chilometri.

I compagni, il suo team, così come tutto il mondo sportivo fa ora il tifo per il 22enne ricoverato in prognosi riservata. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Carabinieri

Novi Ligure: cinque denunciati
nel weekend

09 Dicembre 2019 ore 16:23
.