Domenica 17 Novembre 2019

Eccellenza

Castellazzo, che spettacolo. Cinque reti contro Benarzole

Mocerino (doppietta) scatenato nel 5-2 che lancia la squadra di Roberto Adamo

Castellazzo, che spettacolo. Cinque reti contro Benarzole

Castellazzo sempre più bello: Curino esulta

CASTELLAZZO - Spettacolo Castellazzo. Grande dimostrazione di forza della squadra di Roberto Adamo, che travolge 5-2 il malcapitato Benarzole e conferma una crescita di assoluto rilievo. Al 'Comunale', i padroni di casa partono fortissimo e dopo dieci minuti sono già sul 2-0: apre Di Santo, a coronamento di una splendida azione personale, e raddoppia Simone, su rigore concesso per fallo di Mocerino.

Benarzole accorcia con Cavallo, ma è un episodio isolato, perchè il Castellazzo ricomincia a macinare gioco e occasioni, dando la sensazione di essere nettamente superiore. Nella ripresa, al minuto 7, Mocerino fa 3-1 con un colpo di testa in tuffo su traversone dalla destra di Marchetti, mentre la quarta rete porta la firma di Oberti, a segno con una prodezza all'incrocio meritevole di altri palcoscenici.

Prima della fine, Mocerino trova la personale doppietta dopo una travolgente iniziativa personale, con botta dal limite che si infila nell'angolino. La sfortunata autorete di Di Santo, in pieno recupero, serve solo ad aggiornare le statistiche.

“Siamo felici – esulta il presidente Cosimo Curino – abbiamo giocato una grande gara, nonostante le numerose assenze, perchè non mancava solo Piana, che peraltro è il nostro simbolo. La squadra cresce, ora l'obiettivo è quello di proseguire”.

Castellazzo – Benarzole 5-2

Reti: pt 4' Di Santo, 10' rig. Simone, 23' Cavallo; st 7' e 35' Mocerino, 30' Oberti, 47' aut. Di Santo

Castellazzo: Rosti, Marchetti, Benabid, Cascio (43' st Cimino), Spriano, Camussi, Mocerino (40' st Ecker), Cirio (38' st Viscomi), Di Santo, Simone, Tuoro (20' st Oberti). All.: Adamo

Benarzole: Nurisso, Pallara, Cora, Vallati, Ferrarese (30' pt Sammartino), Grimaldi, Porcaro, Gai, Cavallo, Sclauzero, Riorda. All.: Ghisolfi

Arbitro: Omar di Milano (Marinoni e Gallo)

Note: ammoniti Cirio, Di Santo, Spriano, Sclauzero e Grimaldi

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.