Domenica 17 Novembre 2019

Basket A2 donne

Autosped, la cinquina sfuma a fil di sirena

Castelnuovo avanti per 35 minuti contro Alpo, anche +15 per le giraffe

Autosped, la cinquina sfuma a fil di sirena

Dopo quattro successi, l'imbattibilità di Autosped sfuma a fil di sirena

VILLAFANCA VERONESE - La differenza, a fil di sierna, la fanno due liberi di Vespignani, quelli del sorpasso definitivo, e del primo ko di Autosped. Che gioca da grande in casa di una delle grandi, e favorite, della stagione, l'anno scorso a un passo dalla A1, sfumata nella finale. Alpo Villafranca Verona resta una big, ma Castelnuovo non è da meno, anche se il 59-57 brucia non poco alle ragazze di coach Fabio Pozzi

Ospiti avanti per 35 minuti, vantaggio anche di 15 punti, sul 30-45 nel terzo quarto. Una partita che sembra saldamente in mano alle giraffe, di nuovo con Pavia e Corradini a disposizione, ancora senza il centro croato Podrug, che spera di tornare in gruppo per la prossima partita.

Autosped fa gara di testa fin da subito, con grande personalità: più equilibrio nel primo quarto, 15-17, la prima accelerazione nel secondo, 28-38 all'intervallo lungo. Per metà del terzo periodo le ospiti crescono ancora, poi Alpo prova a rosicchiare spazi, anche se all'ultima pausa  sono Colli e compagne a tenere la guida del match, 40-48. Nell'ultimo quarto, però, Alpo cresce, alza il ritmo, e Autosped è meno lucida e meno incisiva, abbassando le percentali al tiro. Il parziale di 19-9 per le locali racconta il cambio di gerarchie in campo, anche se a pochi secondi dalla fine è ancora parità, 57-57. Poi i due liberi di Vespignani, mentre non riesce l'ultimo tentativo di Bonvecchio di andare almeno all'overtime.

ALPO VILLAFRANCA - AUTOSPED CASTELNUOVO 59-57

Alpo: Policari 6, Vespignani 14, Dell'Olio10, Reani 4, Granzotto 14, Dzinic 2, Bertolòdi 2, Coser 3, Mosetti 5, De Marchi ne. All: Soave

Autosped: Repetto, Corradini 4, D'Angelo 1, Pavia 10, Ca.Colli 4, Claudia Colli 16, Bernetti, Bonvechio 15, Albano 7, Quintiero ne. All: Pozzi  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.