Domenica 17 Novembre 2019

Eccellenza

Castellazzo a Canelli per sconfiggere i pronostici

L'Hsl Derthona ospita il Corneliano Roero

Castellazzo a Canelli per sconfiggere i pronostici

Andrea Camussi, colonna della difesa del Castellazzo

CANELLI - Era dalle ultime giornate del campionato 2016-17 che in Eccellenza non c'erano due alessandrine nei primi tre posti: allora in testa alla classifica c'era il Castellazzo che vincendo il campionato sarebbe stato promosso fra i Dilettanti e subito dietro il Calcio Tortona che avrebbe visto il sogno D sfumare ai rigori a Chioggia Sottomarina e diventare realtà nell'estate seguente grazie ad un ripescaggio. Dopo le tre vittorie consecutive ed il 5-2 al Benarzole i ragazzi del presidente Curino sono gli osservati speciali nel big match di domenica a Canelli: gli astigiani partivano con i favori del pronostico e stanno faticando parecchio, i biancoverdi hanno ringiovanito e sfoltito la rosa ma restano una squadra temibile che sta vivendo un momento fantastico con il morale alle stelle anche se mancheranno ancora sia Adamo che Piana che devono scontare l'ultima giornata di squalifica.

Dopo la rete di Teti in pieno recupero che lo ha fatto salire agli onori delle cronache più di quanto già meriti, l'Hsl Derthona ancora imbattuto ospita il Corneliano Roero in una gara sulla carta semplice: ai già assenti Pellegrini e Calogero si sono però aggiunte in settimana anche le squalifiche a Soumah - che ha raggiunto la quinta ammonizione - e Sacco che dovrà saltare due gare. In Coppa Italia, effettuato il sorteggio e non è andata benissimo: l'avversaria dei quarti di finale sarà l'Olmo con andata sul sintetico di San Rocco Castagneretta il 6 novembre prossimo e ritorno il 20 probabilmente al "Cucchi". Fuori dal campo si segnalano la doppia partnership con il Derthona Basket sia per invitare i tifosi a sostenere le rispettive squadre tortonesi, che per la raccolta fondi in favore delle zone colpite dall'alluvione che la Bertram ha organizzato in occasione della gara casalinga con Torino di domenica.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.