Venerdì 05 Giugno 2020

Hockey in line

Sportleale conquista Verona, rimonta da applausi

Verona in vantaggio (2-1), nella ripresa quattro reti di Monleale per il 5-2

Monleale

Il Pala Avesani, a Verona, non è mai stato terra di conquista facile per Sportleale Monleale. Ma questa volta il debutto in campionato, per gli orange, è vincente: 5-2, dopo 6' gli ospiti sono già in vantaggio, assist di Christopher Zagni, il tocco vincente è di Davide Xamin. Reazione immediata degli scaligeri, che prima pareggiano e poi raddoppiano prima dell'intervallo.

A coach Zagni bastano poche parole nella pausa. "Ragazzi giocate come siete capaci di fare, non come nella prima frazione". Sportleale trasformato ed è 2-2 immediato, Mattia Pagani suggerisce per Alberto Faravelli. E' la svolta: il 3-2 per Monleale è una girata ancora di Christopher Zagni. Verona lotta, ma cala alla distanza e nel finale secondo gol di Zagni, con Faravelli questa volta suggeritore. Negli ultimi due minuti i padroni di casa rinunciano al portiere, schierando cinque giocatori di movimento, ma è ancora Sportleale a segnare, a porta spalancata, con Benedetto Pirro

Importante anche il contributo di Fausto Romero e Dario Cortenova, dighe per frenare le ripartenze di Verona,  e dei giovani Crisci, Alutto Arbasino e Riccardo Oddone.

Fra due settimane la prima in casa, con i Diavoli Vicenza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.