Sabato 25 Gennaio 2020

Contestazione

Ancora sciopero per i lavoratori S.I.Cobas

Da stamattina nuovo presidio per il reintegro dei venti licenziati ad inizio settimana

Ancora sciopero per i lavoratori S.I.Cobas

RIVALTA SCRIVIA - Lo avevano annunciato dopo le venti lettere di licenziamento arrivate solo agli iscritti S.I.Cobas ad inizio settimana e stamattina lo hanno messo in pratica: i lavoratori licenziati dalla Clo sono davanti ai cancelli del magazzino Coop di Rivalta Scrivia a lottare per il loro reintegro in azienda e per la libertà sindacale nei luoghi di lavoro.

"Se la COOP - si legge sul loro sito - come capofila di un blocco padronale ben più variegato pensa di soffocare la lotta mettendo alla fame più di venti famiglie, occorre rilanciare con l’organizzazione di una cassa di resistenza a sostegno dei lavoratori licenziati, organizzando iniziative di autofinanziamento, chiedendo un sostegno economico a tutte le persone solidali rispetto questa battagli e mettendosi nelle condizioni di resistere un minuto in più del padrone".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Cani a spasso, c'è l'obbligo di museruola e bottiglietta

22 Gennaio 2020 ore 05:30
Melazzo

A Melazzo i lupi nel cortile di casa: è emergenza?

23 Gennaio 2020 ore 10:18
.