Giovedì 27 Febbraio 2020

Eccellenza

Hsl nella tana del Canelli, Castellazzo ospita Pinerolo

Impegni difficili per entrambe le alessandrine, contro due squadre che finora hanno deluso le aspettative

Hsl nella tana del Canelli, Castellazzo ospita Pinerolo

Un'immagine della gara di andata al "Coppi"

CANELLI - Veniva definito un po' come uno scontro diretto fra due delle pretendenti alla vittoria finale la sfida alla prima giornata fra Hsl Derthona e Canelli: un girone dopo conserva ancora il suo fascino, ma la distanza fra le due squadre è parecchia e se ci si limita ai punti sul campo gli astigiani sarebbero ancora più indietro. Dopo due pareggi di fila che sono costati l'aggancio del sorprendente Saluzzo, domani impegnato in casa con il Chisola, i tortonesi vogliono tornare alla vittoria e si affidano come all'andata al rientro di Gigi Russo, che decise con una doppietta la partita già nel primo tempo. L'unico in dubbio è Mazzaro che è alle prese con un problema muscolare e non dovrebbe recuperare in tempo.

Parlando di punti sul campo, non si può sottovalutare la sfida di alta classifica fra Castellazzo e Pinerolo: i biancoverdi sono alla seconda gara casalinga consecutiva e ospitano i torinesi, che all'andata strapparono i tre punti con un rigore molto discusso nel recupero concesso per un fallo su Micelotta apparso ai più inesistente. A parte Oberti, ancora alle prese con un infortunio, dovrebbero essere tutti a disposizione di Adamo e il presidente Curino ha chiesto esplicitamente ai ragazzi di dare qualcosa in più per riscattare l'ingiustizia subita un girone fa.

Per entrambi, fischio d'inizio alle 14.30.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.