Martedì 14 Luglio 2020

Basket A2 donne

Autosped, vittoria con brividi

57-56 contro Ponzano, nel finale decisivi i punti di Podrug

Autosped, vittoria con brividi

Decisiva Podrug: un canestro e due liberi nel finale

Emilja Podrug è una garanzia per Autosped. Anche quando il minutaggio è limitato (24 minuti) per la lunga croata, ha nelle mani i canestri che pesano di più e non li sbaglia. Quando la vittoria, dopo avere avuto anche 14 punti di vantaggio, sembra di nuovo sfumare, la più esperta prima trova il canestro per accorciare, 55-56, e poi trasforma due liberi pesantissimi, 57-56 su Ponzano.

Ancora una prestazione altalenante per le giraffe, che chiudono sotto il primo quarto, 8-13, ma sono padrone del campo nel secondo, 32-27 all'intervallo lungo. Nel terzo sembrano poter chiudere agevolmente, 47-35, ma nel quarto, soprattutto nella seconda parte, la luce si spegne e le venete rimontano e mettono la testa avanti con Miccoli. Prima dei 4 punti cruciali di Podrug, in doppia cifra come l'altra protagonista del match, Enrica Pavia.

"Vittoria molto impotante - sottolinea proprio Pavia - anche se negli ultimi 5 minuti ci siamo complicate la vita. Per noi è stata una settimana dura, abbiamo perso la nostra capitana Corradini e solo nella seconda parte abbiamo di nuovo aggregato Podrug. Questo è un grande risultato di squadra a cui tutte abbiamo contribuito, le più piccole e noi esperte. Ne avevamo bisogno, adesso dobbiamo trovare la continuità che, fino ad ora, ci è mancata"

AUTOSPED - PONZANO 57-56

(8-13, 32-27, 47-35)

AUTOSPED: Repetto 5, Claudia Colli 5, Bonvecchio 3, Albano 8, Podrug 11, D'Angelo 7, Pavia 10, Carolina Colli 3, Serpellini, Bernetti 5. Ne: Corradini. All: Pozzi

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.