Sabato 04 Aprile 2020

Donazioni

La campagna di emergenza contro il Covid-19: il sostegno dei donatori

Avviata dalle Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria e Solidal per gli ospedali della provincia: sono già 815 i donatori

La campagna di emergenza contro il Covid-19:  il sostegno dei donatori

La sede delle Fondazioni

ALESSANDRIA - A una settimana dall’avvio della raccolta fondi promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e Fondazione SolidAl, sono già 815 i donatori che hanno voluto far sentire la loro vicinanza agli ospedali della provincia.

“Ci tengo a ringraziare davvero di cuore i numerosi cittadini che fino ad oggi hanno sposato la nostra causa a favore delle strutture sanitarie del territorio – dichiara Luciano Mariano, presidente della Fondazione Cral – dimostrando tanta generosità in questo momento così difficile per tutti. Si tratta di un gesto di fiducia e collaborazione che ci rende ancora più uniti e forti nel superare l’emergenza”.

La campagna a favore dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria e dell’Azienda Sanitaria Locale ha creato una rete solidale tra grandi imprenditori, associazioni, negozianti, sportivi, istituzioni e gente comune, tutti in contatto sotto lo slogan #fermiamoloinsieme. A questo scopo le due Fondazioni hanno già devoluto 100 mila euro per l’acquisto di dispositivi idonei per la protezione degli operatori sanitari, come mascherine, guanti e visor, e di macchinari specifici quali respiratori e caschi Cpap per i pazienti più gravemente colpiti dal coronavirus e che necessitano di cure urgenti.

“I piccoli e grandi gesti di aiuto che ci sono giunti in questi giorni – ricorda il presidente della Fondazione SolidAl Antonio Maconi – e che ci hanno permesso di compiere i primi passi concreti a supporto delle terapie intensive e sub-intensive di tutti gli ospedali della Provincia nonché di salvaguardare i professionisti dalla diffusione del virus, testimoniano il grande cuore di questo territorio. Ogni contributo infatti è fondamentale in questo momento, anche quello di chi ci sta sostenendo sui social con video-messaggi e canzoni di speranza a cui voglio dire il mio grazie”.

La riconoscenza delle Fondazioni e di tutta la comunità va poi a quelle realtà che oltre ad aver donato si sono rese parte attiva della campagna di raccolta fondi invitando tutti i propri associati e contatti ad aderire, in particolare Confindustria, Confcommercio, Confagricoltura, Cia e il Centro Servizi Volontariato Alessandria. A questi si aggiungono infine i gesti di solidarietà dei piccoli gruppi culturali, musicali e associazioni che hanno deciso di devolvere ad esempio parte degli incassi di eventi e l’appoggio di Società Sportive come l’Alessandria Calcio e l'Hsl Derthona.

Tutti coloro che vogliono aderire alla campagna di raccolta fondi e aiutare il proprio ospedale possono donare in piena serenità attraverso un bonifico intestato a:

PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19
IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537

oppure sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
serravalle scrivia

Sorpreso a girare in auto: non aveva nemmeno la patente

29 Marzo 2020 ore 16:00
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

30 Marzo 2020 ore 15:32
La Boxe Tortona offre il suo contributo

Nicholas Termine con la presidentessa Chiara Giulia Nenna e la cagnolina Nina, mascotte della società raffigurata con i guantoni nel murales dietro di loro

Coronavirus

La Boxe Tortona offre il suo contributo

03 Aprile 2020 ore 18:54

.