Giovedì 28 Gennaio 2021

Basket - A2 donne

Autosped, a Vicenza la rimonta non basta

Giraffe battute dopo un supplemntare (70-64). Pesa uno sciagurato secondo quarto

Autosped,  a Vicenza la rimonta non basta

Non riesce, all'Autosped, la sesta vittoria consecutiva

VICENZA - Tre quarti vinti, il secondo tanto brutto da non crederci, il verdetto all'overtime. Nel recupero a Vicenza Autosped cede dopo 45' di battaglia, 70-64, e può recriminare per uno sciagurato parziale, il secondo appunto, 15-2 per le padrone di casa, che pesa come un macigno sul punteggio finale, obbligando a inseguire.

Non basta, alle giraffe una prestazione stellare della grande ex (insieme a coach Zara) Tay Madonna, 29 punti personali, quasi la metà di quelli realizzati dal resto della squadra. Che inizia lottando con discreta intensità, ma concedendo comunque troppo in difesa, avanti di 1 al primo stop, 17-18. Poi il black out, la miseria di 2 punti in 10', Vicenza che sfrutta e scappa, 32-20 all'intervallo lungo.

Inizia la rincorsa, distacco dimezzato dopo 30' (14-20 lo score), 46-40, e poi cancellato nell'ultimo tempo, al fotofinish (12-18) e 58 pari che manda le due formazioni al supplementare.

La fatica incomincia a farsi sentire, per quasi due minuti il punteggio resta bloccato: Vicenza scatta in avanti di 4, Autosped risponde ancora fino al 62-62, poi sono le venete a sfruttare alcune palle perse dalle osspiti e le opportunità concesse dalla luntta, 70-64.

Molto rammarico per il sesto successo che, dopo la rimonta, svanisce quando sermbrava possibile, ma Vicenza si conferma non più rivelazione, ma certezza di questo campionato, mentre a Castelnuovo, alla lunga, paga il dispendio di energie per rientrare in partita. Madonna tiene a galla Autosped a uon di triple, 6 su 9, 66 per cento per lei, ma i troppi rimbalzi in attacco sono fatali.

Sabato di nuovo in campo  in trasferta, contro San Martino di Lupari, oggi sconfitta nell'altro recupero in casa del Moncaliri, 64-51

Vicenza - Autosped 70-64

(17-18, 32-20, 46-40, 58-58)

Vicenza: Monaco 10, Gobbo 10, Villaruel 16, Vella 6, Tibé 9, Lazzaro 4, Mioni 2, Tagliapitra 11. Ne Grazian, Priante, Colablla, Sartore.

Autosped: Madonna 29, Pavia, Colli 12, Podrug 8, Gatti 10 Repetto 2, D'Anglo 1, Bonvecchio 2, Francia. Ne: Serpellini, Bernetti, Bassi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Novi Ligure

Allarme
rave party
a Villa Minetta? Carabinieri sul posto

24 Gennaio 2021 ore 10:13
novi ligure

Una vita per la montagna:
addio al maestro Gianni Borra

24 Gennaio 2021 ore 17:31
.