Venerdì 23 Agosto 2019

A Corneliano un punto che vale di più per il Calcio Derthona

Un punto che conta molto nella strada verso la salvezza: il Calcio Derthona si conferma squadra da trasferta e ferma sullo 0-0 il Corneliano Roero

A Corneliano un punto che vale di più per il Calcio Derthona
CORNELIANO - Un punto che conta molto nella strada verso la salvezza: il Calcio Derthona si conferma squadra da trasferta e ferma sullo 0-0 un Corneliano Roero sceso in campo come i tortonesi imbottito di riserve fra assenze per squalifica ed infortuni e con solo diciotto giocatori in distinta di cui due – Bellicoso e Ciliberti – solo per onore di firma. Mister Merlo dalla sua deve fare a meno di Genocchio squalificato e si affida ad un centrocampo giovane che già nella precedente occasione a Bussoleno diede la giusta risposta con Gugliada ed Hysa (37 anni in due) a centrocampo assieme ai più navigati Barcella ed Echimov mentre in attacco è Sylla a dare man forte a Farina.

La gara viene decisa più di tutto dalle condizioni atmosferiche: si gioca sotto una forte pioggia che diventa un vero e proprio nubifragio a metà primo tempo costringendo l’arbitro Rossini a sospendere per cinque minuti l’incontro in attesa di un miglioramento. Il campo reso pesante diventa un pantano dove le due squadre si bloccano a vicenda ed è difficile far girare palla: il Calcio Derthona protesta nella ripresa per un rigore non concesso a Sylla atterrato in area al 6’, in quella che forse è l’unica vera occasione per sbloccare il risultato per entrambe le squadre nei novanta minuti. L’anticipo per permettere ai giocatori convocati delle due formazioni di partecipare al Torneo delle Regioni con la maglia del Piemonte significa ora quindici giorni di riposo prima della doppietta finale fra il 25 ed il 28 aprile: ogni discorso playoff e salvezza rimane aperto, e tutto si deciderà in quei centoottanta minuti. 


CORNELIANO ROERO - CALCIO DERTHONA 0-0 

Corneliano Roero (3-5-2): Corradino; Colletta, Boschieri, Pia; Abdelghani,Tozaj, Campanaro, Dieye, Santi; De Souza, Daidola (46’ st Albanese). A disp. Sculeac, Iannarella, Bellicoso, Torre, Ciliberti, Bregaj. All. Cascino 
Calcio Derthona (4-4-2): Torre; Santamaria, Silvestri, Rabuffi, Giordano; Barcella (20’ st Lugano), Gugliada (20’ st Maftei), Hysa (31’ st Krekaj), Echimov; Sylla (40’ st Adani), Farina (24’ st Rosset). A disp. Paioli, Orsi, Mazzocca, Acerbo. All. Merlo 

Arbitro: Rossini di Torino
NOTE. Nessun ammonito. Calci d’angolo 4-2 per il Calcio Derthona. Recupero pt 6’; st 5’. Spettatori 100 circa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

carbonara scrivia

Camion in bilico sul cavalcavia:
treni bloccati per due ore

18 Agosto 2019 ore 14:54
.