Lunedì 23 Settembre 2019

Light boxe, i tortonesi non deludono mai

Al rientro sul ring i ragazzi di Nicholas Termine si dimostrano preparati e agguerriti al punto giusto per fare bella figura nella giornata di campionato di primavera

Light boxe, i tortonesi non deludono mai
TORTONA - Riparte piena di energia la Boxe Tortona dopo il lungo ponte pasquale con la terza giornata di campionato, disputata a Cossato (BI), dove ritroviamo vecchi e nuovi campioni di casa che comunque non deludono mai.

Puntuale infatti vince Federico Fagnano che diventa sempre più preciso, ottimo regista in un incontro dove da l’idea di riuscire a prevedere i colpi dell’avversario spostandosi con estrema rapidità senza indugi e senza sbagli. Pareggio per Fabio De Grazia, un confronto svolto a doppia velocità con lo stile ‘ballerino’che ormai sappiamo caratterizzare l’atleta tortonese, rapido, fluido, impulsivo, un match che anche grazie ad un avversario dello stesso livello risulta avvincente fino alla fine.

Perde nuovamente ai punti Federico Pujia che seppur bravo nel lavoro di gambe e nella difesa, ad ogni colpo subito risponde con troppo vigore risultando ancora eccessivo per la light.

Ottima prestazione per Marco Ghibaudi che dopo un pareggio ottenuto al suo esordio conquista oggi la sua prima vittoria, veloce con i jab e con gli spostamenti all’interno del ring ma anche rapido a schivare gli attacchi di un avversario sicuramente più esperto, inizia ad affermare e confermare il suo modo di combattere che sicuramente diventerà 'una firma’ come è successo per tutti i suoi compagni prima di lui. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
BENEFICENZA

Red Canzian recupera il concerto di Castelnuovo

14 Settembre 2019 ore 10:32
.