Lunedì 23 Settembre 2019

Passa il Giro d'Italia, "rattoppi" per 258 mila euro

La Provincia di Alessandria dovrà sborsare 258 mila euro per rattoppare le strade dove passa il giro d'Italia: "Sono lavori che comunque restano a beneficio di tutti". Altri 129 mila euro per il Giro Rosa a luglio

Passa il Giro d'Italia, "rattoppi" per 258 mila euro
PROVINCIA – “Rattoppi” per 258 mila euro lungo le strade della provincia di Alessandria che mercoledì 22 maggio saranno attraversate dal Giro d'Italia. Le zone interessate sono il tortonese e il novese, dove è previsto l'arrivo lungo la ex statale 35 bis dei Giovi, all'altezza dello stabilimento Novi Elah Dufour e davanti a villa Coppi.
In questi giorni i lavori di asfaltatura sono in corso: “interveniamo nei tratti più ammalorati, per garantire la sicurezza dei corridori”, spiega il consigliere con delega ai lavori pubblici per la Provincia Matteo Gualco.
Complessivamente, vengono rifatti una decina di chilometri, non continuativi.
L'ente si trova in fase di riequilibrio dei conti, una sorta di pre dissesto. Immediato quindi chiedersi se non si poteva evitare una spesa tale per consentire il passaggio di una corsa, per quanto prestigiosa. “La Provincia anticipa i fondi – spiega Gualco – in attesa dello sblocco delle risorse con il decreto 'sbloccantieri'. Sono comunque interventi che resteranno sul territorio, a beneficio di tutti”.

L'11 tappa delGiro d'Italia, la Carpi-Novi, entrerà nel territorio provinciale da Pontecurone. La corsa prosegue poi verso Tortona, Rivalta Scrivia, Pozzolo. A Novi attraversa via Mazzini per poi infilare via Raggio fino al traguardo.
Per il Giro Rosa, in programma per luglio, l'arrivo sarà invece a Castellania, paese natale di Fausto Coppi. Anche in questo caso la Provincia dovrà mettere mano al portafogli, spendendo 129 mila euro. Ma, anche in questo caso, si tratta di interventi comunque necessari, assicura Gualco, a prescindere dalla corsa ciclistica.
Intanto, gare sulle due ruote a parte, sono in programma interventi di rattoppo (i cosiddetti tappetini) per 328 mila euro per ogni reparto. Complessivamente,  su tutta la rete stradale della provincia saranno spesi oltre 2 milioni di euro.
(nella foto, immagine generica)

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
BENEFICENZA

Red Canzian recupera il concerto di Castelnuovo

14 Settembre 2019 ore 10:32
.