Sabato 04 Luglio 2020

raccolta rifiuti

Gestione Ambiente, un vertice unico per la società

Addio al consiglio di amministrazione da sette membri, a guidare l'azienda sarà il novese Paolo Selmi

Gestione Ambiente, un amministratore unico per la società

Paolo Selmi

NOVI LIGURE — Gestione Ambiente dice addio al consiglio di amministrazione composto da sette membri e si affida a un amministratore unico. La società che si occupa della pulizia strade e della raccolta dei rifiuti a Novi Ligure, a Tortona e in altri trenta Comuni del circondario ieri ha approvato il bilancio (il giro d’affari è di circa 20 milioni di euro) e ha nominato il novese Paolo Selmi amministratore unico.

Selmi, che era già amministratore delegato di Gestione Ambiente, è stato dirigente di Ansaldo e consulente di Alenia Spazio; in ambito pubblico, è stato amministratore di Econet e Acos Ambiente, aziende entrambe attive nel campo della raccolta rifiuti.

Fino a oggi il consiglio di amministrazione della società era formato da sette membri: oltre allo stesso Selmi, ne facevano parte il presidente Ennio Negri, il vicepresidente Lorenzo Robbiano e i consiglieri Riccardo Daglio, Federica Grassi e Giovanni Cristiani. Il settimo membro, il consigliere Giampiero Rocca, è recentemente scomparso per una polmonite provocata dal coronavirus: i soci di Gestione Ambiente lo hanno ricordato durante l’assemblea.

Gestione Ambiente è controllata per il 54 per cento da Acos e per il 40 per cento da Asmt, a loro volta controllate rispettivamente dai Comuni di Novi e di Tortona e Voghera.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
.