Giovedì 28 Gennaio 2021

Calcio - Serie D

Hsl Derthona e Casale al bivio

I leoncelli a Saluzzo e i ragazzi di Buglio fra le mura del 'Palli' cercano la svolta per la stagione

Hsl Derthona e Casale al bivio

Hsl in trasferta a Saluzzo: si rinnova il duello dell'ultima stagione

TORTONA - E' un turno che darà necessariamente delle risposte: per l'Hsl Derthona chiamato sul campo del Saluzzo a reagire dopo due ko consecutivi, e per il Casale che, contro il Fossano, una delle dirette concorrenti per la salvezza, non può più sbagliare. Fischio d'inizio per entrambe le gare alle 14.30 di domani, domenica 10 gennaio.

Il tour de force dei ragazzi di Pellegrini, che da qui a fine febbraio giocheranno praticamente sempre ogni tre giorni, comincia dalla trasferta sul campo del Saluzzo: terreno difficile, dal quale già l'anno scorso i bianconeri uscirono con un importante 0-0 che, a conti fatti, è valso la promozione diretta  in serie D dopo la sospensione dei campionati. I granata, neopromossi anche loro in categoria grazie al ripescaggio, sono una squadra quadrata, che fra le mura di casa ha ottenuto nove dei tredici punti totali e sicuramente non regaleranno nulla. Luca Pellegrini avrà a disposizione nuovamente Draghetti, sia pure a minutaggio ridotto, e Manasiev, che rientra dallo stop imposto dal giudice sportivo, mentre dovrà rinunciare sia a Concas che sconta il secondo turno di squalifica, che a Mutti che deve ancora recuperare pienamente dallo stiramento di Gozzano.

Contro il passato

Il destino mette spalle al muro il Casale contro il suo passato: il Fossano di Fabrizio Viassi, ex indimenticato, viene da una lunga serie di dieci partite senza vittorie - curiosamente, l'unico successo stagionale è arrivato proprio contro il Saluzzo avversario del Derthona - e sa che, come per i nerostellati, quella di domani al 'Palli' è l'ultima spiaggia. Buglio avrà una freccia in più nel proprio arco: è infatti arrivato dal Fanfulla la punta Matteo Colombi, ventisettenne con esperienze anche fra i professionisti, che dovrebbe essere la chiave per sbloccare l'attacco dei casalesi. Fortemente voluto dall'allenatore e da patron Gaffeo e cercato dal ds Giovanni Fasce, l'ex Albinoleffe conosce bene la serie D e sui suoi gol punta forte la dirigenza nerostellata che vuole risalire in fretta la classifica.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Novi Ligure

Allarme
rave party
a Villa Minetta? Carabinieri sul posto

24 Gennaio 2021 ore 10:13
novi ligure

Una vita per la montagna:
addio al maestro Gianni Borra

24 Gennaio 2021 ore 17:31
.