Lunedì 17 Maggio 2021

Calcio - Serie D

Hsl, un tris per ripartire

La sblocca Varela, poi Spoto fa doppietta a cavallo dei due tempi: Zichella allunga la sua serie positiva

Derthona

TORTONA - Dieci assenti e l'esordio di un 2003, Akouah, per rendere ancora più difficile il ritorno in campo dell'Hsl dopo due settimane di pausa forzata per il Covid che ha serpeggiato per lo spogliatoio bianconero ma arriva una vittoria netta (3-0) importante per classifica e morale. I padroni di casa vengono fuori dopo otto minuti con una bella punizione guadagnata da Varela al limite dell'area e battuta da Cardore che guadagna un calcio d'angolo grazie a una deviazione di un difensore; è proprio il centrocampista mancino a battere dal corner e trovare una spizzata di testa di Varela che spiazza Botti e porta in vantaggio i suoi. Al 12' risponde l'Arconatese con un diagonale rasoterra di Gobbi ad incrociare sul palo alla destra di Teti che fa la barba al palo, ma nella ripartenza Spoto si fa trovare solo davanti a Botti e costringe Ientile al fallo da rigore. Dal dischetto si presenta proprio il numero 10 dei leoni che prima si fa respingere la conclusione, poi ribadisce in rete con l'istinto del vero bomber. Al 18' ancora da calcio d'angolo potrebbe arrivare anche il tris ma il colpo di testa di Manasiev si perde sul fondo dopo avere scheggiato l'esterno del palo. La partita inevitabilmente scende un po' di ritmo con l'Hsl che contiene le sfuriate offensive dei lombardi cercando poi di colpire in contropiede: in una di queste occasioni al 35' è Akouah a trovare il lancio giusto per innescare Spoto e costringere Botti a uscire precipitosamente dalla propria area, sbagliando il colpo di testa ma venendo salvato dal direttore di gara che rileva un tocco di mano della punta tortonese. Anche l'Arconatese costruisce una bella azione al 39' andando al tiro due volte con Gobbi innescato da Foglio: la prima ritorna fra i piedi dell'ala, la seconda a giro esce di poco larga sul fondo. Nel finale di tempo va vicinissimo al gol anche Pastore che cerca il sette con un tiro potente da rasoterra ma trova la deviazione decisiva di un difensore che alza il pallone quanto basta perché passi sopra la traversa.

IL TRIS E' SERVITO

Il secondo tempo si apre con un tiro da fuori di Manasiev che scuote subito Botti pur non centrando lo specchio della porta, poi al 6' un retropassaggio errato di Bianchi su una verticalizzazione di Varela innesca Spoto solo davanti a Botti e per la punta è uno scherzo evitare il portiere e depositare palla nella porta vuota prima di dedicare il gol a Concas in tribuna ancora convalescente. L'Arconatese prova a riaprire la gara con un colpo di testa di Gobbi su cross di Marra dalla destra ma trova solo il fondocampo, poi la difesa di casa controlla agevolmente tutte le iniziative degli avversari che cercano in più occasioni almeno il gol della bandiera. Zichella sostituisce Akouah che ha dato tutto con un altro esordiente, Cattaneo, e proprio il numero 20 va vicino al poker al termine di un'azione collettiva con Manasiev che lo cerca sulla fascia e non lo trova per una questione di centimetri. C'è spazio anche per la parata domenicale di Teti che con un guizzo salva la propria porta da un colpo di testa ravvicinatissimo di Santonocito, poi Varela firma il poker ma l'arbitro aveva già fermato il gioco per una posizione di fuorigioco proprio della punta argentina. Sull'altro fronte continua lo scontro personale fra Santonocito e Teti con il portiere che vola per prolungare in angolo un sinistro a giro del fantasista avversario, ma in generale nonostante la prevedibile girandola di cambi visto l'infrasettimanale in programma la difesa dell'Hsl non corre grandi rischi. Nel finale Manasiev con una progressione delle sue chiusa da un tiro a mezz'altezza incrociato sfiora la firma sul tabellino dei marcatori ma va bene così: a Legnano mercoledì sarà un'altra battaglia.

HSL DERTHONA - ARCONATESE 3-0

MARCATORI: pt 8' Varela, 15' Spoto; st 6' Spoto.

HSL DERTHONA (4-4-2): Teti; Brumat (32' st Palazzo), Gjura, Emiliano, Maggi (38' st Andriolo); Akouah (20' st Cattaneo), Cardore (45' st Kanteh), Lipani, Manasiev; Spoto (26' st Cirio), Varela. A disp. Rosti, Paini, Nsingi, Castagna. All. Zichella

ARCONATESE (3-4-3): Botti; Giovane (45' st Tumino), Bianchi, Ientile (30' Gatelli); Marcone, Vecchierelli, Romeo, Foglio (45' st Veroni); Pastore (1' st Marra), Santonocito, Gobbi (29' st Kouadio). A disp. Alio, Principi, Coulibaly, Serafini. All. Livieri

ARBITRO: Ursini di Pescara

NOTE Ammoniti Maggi; Ientile, Pastore, Giovane. Calci d'angolo 7-6 per Hsl Derthona. Recupero pt 2'; st 4 '.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.