Lunedì 17 Maggio 2021

Basket - A2

Bertram, stagione regolare a due facce

Avvio super, finale in affanno. Quale squadra vedremo nei playoff? La fase ad orologio comincia il 25 aprile

Bertram, numeri in chiaroscuro

TORTONA - Chiusa al secondo posto la regular season, per Bertram Derthona (17 vittorie in 26 incontri) è tempo dei primi bilanci. Sul sito del club è stata pubblico un interessante report statistico (LEGGI) della prima fase della stagione che precede gli impegni del Girone Bianco della fase a orologio (al via il 25 aprile).
La squadra allenata da coach Marco Ramondino è stata protagonista assoluta della prima fase, piazzando un avvio straordinario (12 vittorie in fila) e trovando subito ritmo, equilibrio, gerarchie e solidità. Aspetti che sono andati in crisi nella seconda parte della stagione dove i Leoni hanno faticato parecchio. Un periodo di appannamento, che non si spiega con un semplice calo psicofisico ma che, evidentemente, ha ragioni più profonde. La Bertram, che qualche segnale ha dato in Coppa Italia, ha perso le sue sicurezze e ora deve riscostruirle per il finale di stagione che assegna le promozioni in Serie A.
Nella fase ad orologio e nei playoff vedremo la squadra solida della prima parte o quella balbettante della seconda?

DATI UP
I 12 successi consecutivi dei Leoni in avvio di campionato. La migliore partenza nella storia della Serie A2 (superato il record di Trieste 2017/18, fissato a 11).  I 5 giocatori in doppia cifra di media per punti realizzati. Cannon (14.7 punti a gara),  Sanders (10.7), Fabi (10.8), Mascolo (13.6) e Ambrosin (11): segno che il gioco del Derthona è corale  e coinvolgente  e capace di trovare protagonisti diversi in ogni partita. I 69 punti subiti di media (dato che però andrebbe correlato per numero di possessi) per una difesa che è tra le migliori del Girone. E le 10 palle perse di media. Il dato migliore del Girone Verde che denota equilibrio in attacco

DATI DOWN
La seconda parte della stagione regolare, si diceva, ha visto un calo delle prestazioni e un peggioramento dei numeri. La Bertram, ad esempio, ha perso 7 delle ultime 8 partite disputate. Se i Leoni hanno collezionato 13 vinte e 0 perse nell’andata a questo ha fatto seguito un meno esaltante 4 vinte e 9 perse nel ritorno. Nella prima parte le partite venivano vinte con uno scarto di sicurezza, quando i punteggi si sono fatti più ravvicinati e le gare tirate fino alla fine, la squadra bianconera ha mostrato poca freddezza. La statistica dice che negli 8 finali stagionali con uno scarto inferiore ai 6 punti, Tortona è 0-8.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.