Lunedì 17 Maggio 2021

Il lutto

Tortona piange il dottor Gatti

Lo psicologo psicoterapeuta era molto conosciuto in città: aveva contratto il Covid-19

Tortona piange il dottor Gatti

TORTONA - E' arrivata improvvisa lanciando la città nello sgomento la notizia della morte di Emilio Gatti, psicologo psicoterapeuta molto conosciuto in zona che aveva contratto il coronavirus il mese scorso.

Specializzato nella terapia breve strategica, metodo di ricerca-intervento empirico e sperimentale che lavora sul presente piuttosto che sul passato, su “come funziona” il problema piuttosto che sul “perché” si è formato, sulla ricerca delle “soluzioni” piuttosto che delle “cause”, operava nei suoi due studi di Tortona e Vercelli nel campo dei disturbi d'ansia e depressivi, sui disordini alimentari, sui problemi dell'infanzia e dell'adolescenza, sulle problematiche di coppia e sessuali oltre a svolgere anche attività di coaching.

Aveva appena compiuto cinquant'anni, essendo nato il 1 aprile 1971, e la sua bacheca Facebook è ancora piena dei messaggi di auguri da parte degli amici che speravano tornasse presto fra loro e che ora lo piangono.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.