Sabato 01 Ottobre 2022

bosco marengo

Il fascino diverso della natura, Luzzani in mostra a Santa Croce

Protagonisti i paesaggi monferrini nello scorrere delle stagioni e in diversi momenti del giorno

26 Giugno 2021 ore 06:10

Il fascino diverso della natura, Luzzani in mostra a Santa Croce

BOSCO MARENGO — “Monferrine confidenze pittoriche - Studi sulla poetica e l'incanto del paesaggio e delle sue stagioni” è il titolo e il tema che il pittore paesaggista e critico d’arte Ermanno Luzzani proporrà nella sua mostra personale a Bosco Marengo nella splendida cornice del Complesso Monumentale di Santa Croce. Protagonisti i nostri paesaggi monferrini nello scorrere delle stagioni e in diversi momenti del giorno dipinti nell'ultimo anno “in plein air” da Luzzani. La mostra sarà aperta al pubblico dal 26 giugno al 4 luglio.

«Dipingo sempre all’aperto - racconta l’artista - Per riprodurre a natura in tutte le sue sfaccettature è necessario immergervisi dentro e studiarla con attenzione. Un albero non sarà mai uguale ad un altro e così un fiore. Ogni particolarità, ogni sfumatura di colore contribuirà a caratterizzare il paesaggio che andrò a rappresentare». Le diverse tele di Luzzani non hanno un titolo ma vengono chiamate studi. «Ogni opera - prosegue Luzzani - è uno studio del paesaggio in una determinata stagione e in quel preciso momento».

Luzzani con la sua pittura, ferma su tela la reazione della natura al passaggio nelle diverse stagioni mostrandoci come essa cambia volto, luci e colori in un susseguirsi di innumerevoli varianti. «L’aspetto affascinante - conclude l’artista - è legato alle modifiche che si possono produrre con la luce nel corso anche di una stessa giornata». La mostra è aperta dalle 16.00 alle 19.00.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
.