Domenica 19 Settembre 2021

Nuoto

Olimpiadi, Poggio si ferma in semifinale

Nei 100 rana l'alessandrino chiude con il 15° tempo (59''91)

Olimpiadi, Poggio si ferma in semifinale

Federico Poggio si ferma in semifinale nei 100 rana a Tokyo (foto Giorgio Scala - DBM)

TOKYO - Nella finale dei 100 rana ci sarà, per l'Italia, solo Nicolò Martinenghi, con il terzo tempo e nuovo record italiano, 58''28. A Federico Poggio, il nuotatore alessandrino di 23 anni, alla sua prima Olimpiade, non riesce di bissare il suo nuovo personale (59''33) stabilito in batteria, e con 59''91 resta fuori dai migliori otto che domani (3.30) si contenderanno le tre medaglie. E' 15°, sei decimi più lento rispetto al tempo del giorno prima (LEGGI QUI)

Resta, comunque, una prestazione importante quella dell'atleta cresciuto nello Swimming Club e nel Derthona, che ha ancora margini di crescita.

"Le sensazioni erano buone, il tempo un po' meno. Comunque sono soddisfatto per questa semifinale conquistata, in cui credo di aver pagato un po' di stanchezza - confessa Federico ai microfoni Rai - per la gara del giorno prima. Faccio gli auguri per la finale a Nicolò Martinenghi".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.