Lunedì 18 Ottobre 2021

BASKET A - PREVIEW

Bertram contro la "voglia" di Brindisi

Nell’anticipo del PalaFerraris (ore 20) Tortona prova a vincere la prima in casa. Tra i pugliesi l’ex Jbm Lucio Redivo 

daum-bertram-basket-tortona

Mike Daum carico per l'impegno contro Brindisi (foto derthona)

TORTONA – Bertram pronta all’anticipo della terza giornata contro Brindisi.. Si gioca stasera (ore 20) al PalaFerraris di Casale Monferrato. Tortona reduce dalla prima vittoria di stagione (e in Serie A) a Brescia, Brindisi da due prestazioni contraddittorie: successo esaltante in casa con Sassari e tracollo in Coppa mercoledì sera. In Champions League infatti, l’Happy Casa (in campo anche l’ex Casale Lucio Redivo). Intanto la Lba esulta per l’ampliamento delle capienze nei palazzetti al 60%

Qui Tortona

Coach Marco Ramondino analizza così le qualità di Brindisi. “Squadra forte sia per  qualità e talento diffuso del roster sia per consistenza. Quest’anno si è rinnovata molto ma ha trovato fin da subito una identità precisa tra gioco in velocità e a metà campo. Servirà una partita di equilibrio e gestione dei possessi in attacco, mentre in difesa dovremo essere bravi a lavorare sui loro punti di forzaʺ.

Gli fa eco Mike Daum, protagonista a Brescia, che inquadra così la partita. ʺAffrontiamo una squadra molto forte, che sarà affamata e vogliosa di giocare contro di noi dopo la sconfitta all’esordio in Champions League. Noi abbiamo preparato la partita seguendo le indicazioni fornite dallo staff. Il nostro focus deve essere sempre sugli aspetti del gioco che possiamo controllare. Personalmente credo di avere  molti margini di crescita, ma quello che più mi interessa è essere di aiuto alla squadra, non solo segnando ma facendo tutte le cose necessarie per ottenere il successoʺ. 
In settimana problema alla caviglia per Tavernelli che sarà comunque a disposizione

 

Qui Brindisi

L’Happy Casa in bilico tra la grande vittoria in campionato con Sassari e il tonfo casalingo di Coppa con gli israeliani dell’Holon. Una prestazione molto negativa che il coach Francesco Vitucci ha bollato come “imbarazzante” e che ha indotto il presidente pugliese Fernando Marino, appena confermato alla guida del club, ad offrire l’accesso gratuito ai tifosi nella prossima gara di Champions. Tutte cose che lasciano immaginare una Happy Casa desiderosa di riscatto a Casale Monferrato. “Dobbiamo riscattarci per forza - ha spiega il patron pugliese al Piccolo - . Non possiamo fare altro dopo quello che abbiamo combinato. Mi aspetto una bella partita  e colgo l’occasione per fare i complimenti alla dirigenza di Tortona per il loro progetto solido che si basa anche sull’impianto da realizzare. Mi sembra che la visione sia simile alla nostra”.

 

Prepartita

BERTRAM TORTONA-HAPPY CASA BRINDISI
Dove
: PalaFerraris, Casale Monferrato.
Quando: Oggi, sabato 9 ottobre, ore 20. 
Arbitri:  Giovannetti, Marcolini, Di Francesco
In tivù: Eurosport 2 e Discovery + (pagamento) su www.discoveryplus.it/sport, aggiornamenti sui canali social del Derthona basket.
Quintetti: Bertram con Wright, Sanders, Macura, Daum, Cain. All. Ramondino. Brindisi con J. Perkins, Redivo, Gaspardo, Adrian, N. Perkins. All. Vitucci
Indisponibili Cattapan (Tortona)

Marino: "Tortona somiglia alla mia Brindisi"

Il patron di New Basket che domani sfida la Bertram. "Progetti simili legati alla costruzione di un'arena. Qualche anno fa noi vicini a Ramondino"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

Lungo Tanaro San Martino:
ciclista investito sulle strisce

11 Ottobre 2021 ore 11:47
.