Mercoledì 06 Luglio 2022

Il caso

Fornaro: "Sanità e Pnrr: si ritiri il piano dell'Asl Al"

fornaro-sanità-pnrr-asl

ROMA - “E’ semplicemente vergognoso che ci sia voluto un accesso agli atti per una meritoria iniziativa del consigliere regionale Mimmo Ravetti, per conoscere i dettagli del piano di utilizzo dei 22 milioni del Pnrr per il potenziamento della medicina territoriale della provincia di Alessandria": così il capogruppo di LeU alla Camera, Federico Fornaro, interviene sul caso sollevato dall'esponente Pd a Palazzo Lascaris.

"Zero discussione pubblica, zero ascolto dei sindaci - prosegue Fornaro - Questo è l’esatto contrario dell’impostazione che è stata recentemente ricordata dal Presidente del Consiglio Draghi all’assemblea dell’Anci. Questo piano scritto di tecnici dell’Asl Al deve essere ritirato e le scelte di fondo devono essere condivise dai sindaci e dalle comunità locali. Si convochi subito la Conferenza dei Sindaci dei comuni centro zona e l’Assemblea dei Sindaci dell’Asl. In una cornice programmatoria regionale e nazionale, le scelte sulla sanità alessandrina spettano ai sindaci e non ai tecnici”. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.