Mercoledì 08 Dicembre 2021

BASKET - SERIE A

Bertram messa sotto nettamente a Varese

Altra sconfitta in trasferta (85-76) per Tortona (anche -24). Ramondino scontento: "Serve più consistenza"

sanders-tortona-basket

Jamarr Sanders è stato il migliore dei suoi (derthona basket)

VARESE - Bertram messa sotto a Varese, molto più di quanto non dica l’85-76 finale. Tortona conferma poca consistenza in trasferta e di fronte ad una Openjometis in grande ripresa finisce sotto sin dalla palla a due nell’intensità. La sosta per la Nazionale servirà a coach Marco Ramondino per lavorare sulle lacune.


La partita

Parte in modo positivo Tortona che ritrova Wright in quintetto. Bertram sul 16-20, poi arriva un black out sulla pressione di Varese che produce un 16-0 Varese che ribalta tutto (dal 16-20 al 32-20 di inizio seconda frazione). Leoni a secco per 6’ approdano al riposo lungo sul 43-38.
6-0 in avvio di ultima periodo che genera il +20 Varese (72-52). Tortona tenta di reagire e si affida al suo uomo migliore Sanders. Ma Varese è indemoniata e tocca il +24 al 35’ (80-56). Tortona barcolla e rischia il crollo. La difensa allungata e la pressione a tutto campo consente un recupero nei minuti finali che mai mette in discussione la vittoria dei padroni di casa. Finisce 85-76


Il tema

Varese conferma che è sulla via della piena guarigione. Tortona che la continuità non è, almeno per il momento, nelle sue corde. La Bertram da trasferta resta molto diversa da quella casalinga e l’ultimo successo lontano dal PalaFerraris resta quello del 18 ottobre a Pesaro. Nella difficoltà della partita Ramondino ha scelto di sforbiciare la rotazione rinunciando a Severini e soprattutto a Mascolo.  

Le voci

“Varese è stata più aggressiva e fisica di noi. Non è la prima volta che noi ci troviamo un po’ in affanno e quasi sorpresi quando si alza il livello della fisicità - ammette coach Marco Ramondino -. Bisogna scrollarsi di dosso la neutralità della scorsa stagione e scendere in campo in modo più consistente. Nell’ultimo quarto abbiamo provato a cambiare la nostra faccia giocando con Cannon al posto di Cain, che è un giocatore più interno che abbiamo fatto fatica a sfruttare. Complice il calo di Varese siamo riusciti a dare una parvenza di equilibrio all’ultimo quarto. Mascolo? E’ stato fermo fino a giovedì e dopo essere andati sotto nel punteggio e nell’inerzia, la mia scelta è stata accorciare le rotazioni”.

I numeri

Finale: 85-76
Parziali: 25-20, 43-38, 66-52.
Quintetti: Varese con Kell, Bean, Gentile, Sorokas, Jones. Tortona con Wright, Sanders, Macura, Daum, Cain.
Punti: Bean 23 (Varese), Sanders 22  (Tortona)
Rimbalzi: Kell 9 (Varese), Cannon 7 (Tortona)
Assist: Kell 4 (Varese), Sanders 6  (Tortona)
Mvp: Bean (Varese)

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
Nuova apertura

Ristorante pizzeria Carillon, qualità e ospitalità al top

07 Dicembre 2021 ore 06:10
.