Domenica 26 Giugno 2022

La visita

Il sindaco Chiodi solidale con i Sikh

Dopo la brutale aggressione a un giovanissimo membro della comunità locale, parole di condanna dal primo cittadino: "Comportamenti come questi non possono essere tollerati".

Il sindaco Chiodi solidale con i Sikh

TORTONA - Ieri mattina il sindaco Federico Chiodi ha incontrato i rappresentanti della comunità Sikh locale esprimendo, anche a nome dell'amministrazione comunale e della città intera, solidarietà dopo la brutale aggressione subita da un giovanissimo membro della comunità.

"Un fatto di estrema gravità e violenza - ha dichiarato il primo cittadino - sul quale i Carabinieri della locale Compagnia stanno indagando. Sono fiducioso che i responsabili saranno al più presto individuati e, mi auguro, giudicati con adeguata severità. Purtroppo quanto accaduto è frutto anche di ignoranza e pregiudizio nei confronti di una comunità che da molti anni risiede nella nostra zona ed è parte integrante della nostra società. Comportamenti come questi non possono essere tollerati. E credo fermamente che sia importante anche far conoscere le diverse realtà che compongono e arricchiscono il nostro tessuto sociale, per questo sarà nostro impegno organizzare nell'immediato futuro occasioni che consentano ai tortonesi di conoscere e confrontarsi con la comunità Sikh, a cui esprimo, nuovamente, la mia vicinanza".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelnuovo Scrivia

Ragazzo non rientra a casa dopo la piscina: ritrovato poco fa

18 Giugno 2022 ore 22:52
.