Sabato 01 Ottobre 2022

Calcio - Serie B

Vince il Vicenza, l'Alessandria retrocede in C

Decide una rete di De Maio nel primo tempo. La vittoria del Cosenza manda calabresi e biancorossi ai playout

06 Maggio 2022 ore 20:07

di Mimma Caligaris

Alessandria-Vicenza: la 'finale'

ALESSANDRIA - Finisce qui. Il Vicenza vince a va ai playout, insieme al Cosenza. L'avventura in B dell'Alessandria dura solo un anno. Un gol di De Maio condanna i Grigi alla C.

Da quintultimi a terzultimi in una notte: la partita più importante è quella giocata con troppa paura, senza grandi occasioni se non un forcing finale e una conclusione di Fabbrini su cui Contini arriva.

Non è solo questa gara a pesare sulla classifica e a condannare la formazione di Longo: pesano punti lasciati su troppi campi in questa stagione, da Pordenone al pareggio con la Reggina. Il Vicenza, nel girone di ritorno, ha conquistato 26 punti, l'Alessandria 17. Finiscono alla pari, ma i due ko negli scontri diretti condannano i Grigi.

Lacrime sugli spalti, lacrime in tribuna, Milanese ha una crisi di pianto. Finisce con l'applauso, comunque, a Longoe  alla squadra. E la contesta a Di Masi. Che, in tribuna, cappuccio in testa, non riesce a frenare un pianto dirotto.

 

Molti cambi

Longo cambia alcuni interpreti per la 'finale' con il Vicenza: in attacco ci sono Corazza e Palombi, con Chiarello, e Marconi parte dalla panchina. A centrocampo preferisce due mediani di ruolo, Casarini e Gori, e a sinistra alza Parodi, tenendo Lunetta per un cambio, mentre Pierozzi torna titolare a destra.

La difesa è di centrali puri, con Prestia, Di Gennaro e Mantovani insieme.

Baldini dà fiducia alla formazione che ha battuto il Lecce, unica variazione il ritorno di Bikel, recuperato, a centrocampo.

 

 Alessandria Vicenza

ALESSANDRIA - VICENZA 0-1

Marcatori: pt 22' De Maio

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

Secondo tempo

47' Colpo di testa di Marconi, parato

45' Sei minuti di recupero

37' Ultimo cambio: dentro Ba per Casarini

33' La conclusione di Cavion alzata in angolo

29' Annullato un gol al Vicenza per fuorigioco

26' Dentro Fabbrini per Pierozzi

21' Cosenza in vantaggio. In questo momento l'Alessandria è retrocessa

18' Diagonale di Diaw sul fondo

15' Doppio cambio, dentro Lunetta e Milanese per Mantovani e Gori

13' gioco fermo per un fumogeno

7' Tocco di mano di Lukaku, ma l'arbitro considera tutto regolare

1' Primo cambio: Marconi per Chiarello

 

Primo tempo

48' Il primo tempo finisce così: Vicenza in vantaggio. Per il momento Cosenza - Cittadella 0-0

45' Tre minuti di recupero

45' Il colpo di testa di Pierozzi è fuori misura

38' Occasione per il raddoppio: taglio di Maggio da destra, per Diaw di testa, di poco sulla traversa

32' La partita la sta facendo più il Vicenza. L'Alessandria ha accusato lo svantaggio

27' Cross di Pierozzi da destra, va a saltare Parodi, sul fondo

22' Vicenza in vantaggio: secondo angolo, da destra, in area la deviazione vincente di De Maio

17' Casarini dai 25 metri, Contini ci arriva, ma non trattiene. Arriva Palombi, ma commmette fallo

14' Primo angolo per il Vicenza

9' Brivido su un controllo non felice di Di gennaro su Diaw. Recupera Mantovani

7' E' duello su ogni pallone

3' tensione alle stelle: già due interventi duri, dopo quello di Maggio su Parodi, sono scintille

1' Spettacolare coreografia della Nord

1' Calcio d'inizio del Vicenza

 

 

 Alessamdria Vicenza

 

Il tabellino

Alessandria (3-4-3): Pisseri; Mantovani (15'st Lunetta), Di Gennaro, Prestia; Pierozzi (26'st Fabbrini), Casarini (37'st Ba), Gori (15'st Milanese), Parodi; Chiarello (1'st Marconi), Corazza, Palombi. A disp.: Crisanto, Cerofolini, Coccolo,  Benedetti, Ariaudo,  Mustacchio, Barillà. All.: Longo

Vicenza (3-4-2-1): Contini; Brosco, De Maio, Bruscagin; Maggio, Cavion (40'st Meggiorini), Bikel, Lukaku (20'st Padella); Ranocchia (35'st Dalmonte), Da Cruz (35'st Greco); Diaw (40'st Zonca). A disp.: Grandi,  Giacomelli, Pasini,, Boli, Cappelletti, Cester, Teodorrczyk. All.: Baldini

Arbitro: Chiffi di Padova

Assistenti: Alassio di Imperia e Di Vuolo di Castellammare di Stabia, quarto ufficiale Galipò di Firenze. Var Fourneau di Roma1, assistente Var Lo Cicero di Brescia

 Note: Serata fresca, terreno in buone condizioni. Spettatori: 5000 circa, incasso 80.878 euro. Espulso al 25'st  Crisanto dalla panchina per proteste. Ammoniti: Diaw per gioco falloso, Palombi e Maggio per reciproche scorrettezze, Corazza per proteste. Angoli: 2-1 per il Vicenza. Recupero: pt 3', st 6'

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
.