Sabato 02 Luglio 2022

BASKET A - MERCATO

Squillo Bertram: il play è Semaj Christon

Ufficializzato l'erede di Wright. 29 anni con un passato tra Nba e coppe europee. Ramondino: "Esperienza e leadership"

christon-basket-tortona

Semaj Christon, 29 anni, contro la Virtus in maglia Uhlm nell'ultima Eurocup

TORTONA -  Bertram apre il mercato alla grande firmando un biennale con il playmaker Semaj Christon. Esperienza e leadership per l'erede di Chris Wright che, nelle intenzioni del club bianconero, deve alzare il livello della squadra inserendosi armonicamente nel sistema Ramondino. Significativo il fatto che Tortona sia la prima big a piazzare il colpo e che Christon (ex Okc, Limoges, Baskonia e Uhlm) abbia preferito i Leoni ad altri club - vedi Venezia che lo stava trattando - che disputeranno le coppe europee.

Picchi e Ramondino

Il presidente del Derthona  Marco Picchi insiste su un aspetto. “E' stata una trattativa difficile e importantissima.  Siamo molto contenti che un giocatore della caratura di Christon abbia scelto il nostro progetto e Tortona, legandosi a noi con un contratto di due anni nonostante le molte richieste che ha avuto da squadre che disputano le coppe europee. Questo significa che il nostro è un progetto visto dagli occhi di giocatori e di agenti molto importanti”.

Da parte sua il tecnico bianconero Marco Ramondino sottolinea le caratteristiche del giocatore. "Per noi è molto importante potere inserire un giocatore di provata leadership ed esperienza. In fase di costruzione della squadra, uno dei nostri obiettivi è sicuramente aumentare il potenziale fisico-atletico del roster senza perdere però  l’identità tecnico-tattica. Inoltre vogliamo rispettare il nostro principale punto di forza della passata stagione: la predisposizione al gioco di squadra. Siamo quindi contenti e fiduciosi di avere compiuto questo primo passo nella giusta direzione”.

Carriera importante 

Importante e di spessore la carriera di Semaj Rakim Christon. 29 anni, di Cincinnati (Ohio),  college a Xavier (lo stesso di JP Macura), Christon ha già assaggiato al Serie A nel 2016 a Pesaro e la vera Nba a Oklaoma (nella foto con la star Russel Westbrook) dove approda dopo essere stato scelto al secondo giro del Draft 2014.  Dopo l'Italia esperienze esotiche in Cina  e a Portorico.

Nel 2018 il ritorno in Europa,  con l’Hapoel Be’er Sheva (Israele). Dopo l'inzio di stagione 2019/20 in Francia, con il Limoges CSP, passa  al Baskonia con cui conquista la Liga. Dopo il  Tofas Bursa, approda in Germania al Ratiopharm Ulm, in Germania, venendo selezionato nel secondo quintetto dell'ultima Eurocup. Con Uhlm elimina proprio Venezia  che lo ha cercato in questo inizio di mercato. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.
sale-omicidio-megardi-alessandria-orlandi

La conferenza stampa. Da destra: il maggiore Antonio Stanizzi, il procuratore capo Enrico Cieri, il colonnello Giuseppe Di Fonzo e il capitano Domenico Lavigna

Omicidio di Sale

L'orrore non spegne la bellezza di Norma

28 Giugno 2022 ore 20:04