Sabato 24 Agosto 2019

Il Calcio Derthona vede il baratro

Stadio Pontecurone

Cala il sipario al "Grassi"?

TORTONA - Il Calcio Derthona è sempre più vicino alla chiusura. Nella giornata di ieri, che avrebbe dovuto rivelarsi decisiva per il futuro della compagine tortonese, non si è trovato un accordo con la dirigenza del San Giuliano Nuovo che era stata indicata negli ultimi tempi come la più probabile interlocutrice per il passaggio del titolo sportivo. La difficoltà nel quantificare esattamente la cifra per l'operazione ha però lentamente allontanato la cordata capitanata dal presidente e dall'allenatore dei biancoverdi, Cesare Ricci e Pier Luigi Sterpi, fino a far naufragare la trattativa per il raffreddamento dell'interesse da parte di acquirenti che solo fino ad una settimana fa sembravano voler chiudere in fretta il tutto e che ora molto probabilmente chiederanno il ripescaggio in Promozione. A peggiorare le cose è stato sicuramente anche l'approssimarsi del 30 giugno, scadenza ultima per rimettersi in pari con i rimborsi spese ai giocatori ed onorare i contratti con gli allenatori: tutte cifre non consistenti di per sé, ma che hanno fatto via via slittare la scadenza della chiusura delle operazioni e con essa le varie opzioni di passaggio del titolo fino a lasciare aperta la sola via del cambio integrale di proprietà a cui la cordata alessandrina non ha voluto ricorrere. Ora c'è tempo fino all'11 luglio per iscrivere la società al campionato di Eccellenza, termine trascorso il quale non resterà che certificare la conclusione dell'avventura del Calcio Derthona: il crollo degli sponsor per la crisi ed il progressivo disinteresse degli appassionati per quella che era partita per essere la seconda squadra cittadina e si era poi ritrovata a gestire un difficile campionato di serie D nell'indifferenza della tifoseria tortonese sono stati fatali ed è prevedibile che questa estate si scatenerà la caccia ai suoi ex giocatori che torneranno in possesso dei rispettivi cartellini. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.