Martedì 19 Novembre 2019

BASKET A2

Battaglia e spettacolo. Il ‘Cima’ è della Bertram

Tortona batte Torino (83-79) e comanda il girone di SuperCoppa

Battaglia e spettacolo. Il ‘Cima’ è della Bertram

ALESSANDRIA - L’ambiziosa Tortona contro la risorta Torino. Il derby di SuperCoppa è il derby degli ex (Cavina, Marks, Alibegovic) in un ‘PalaCima’ finalmente pieno (nonostante la concorrenza della Champions femminile al Moccagatta) e caloroso. Il ‘Memorial Cima’ atto 13 è stato onorato dalla presenza del pubblico e delle due squadre che hanno prodotto battaglia e spettacolo. Vince la Bertram 83-79 (Grazulis 21, Gaines 18) che resta a punteggio pieno in testa al girone Verde della SuperCoppa.

La partita. Bertram (che recupera Formenti) avanti in un primo quarto di equilibrio. Tanti errori in avvio e 17-17 al primo stop. Torino (senza Cappelletti) mette la testa avanti nel secondo quarto. E’ Tortona però a riprendere il comando del punteggio e delle operazioni toccando la doppia cifra di vantaggio e chiudendo 47-38 al riposo.

Nella ripresa però Torino parte più intensa e impatta a quota 53 con un parziale di 15-6 firmato dalla coppia Pinkins- Alibegovic (micidiale 6/6 dall’arco). Da qui è battaglia e equilibrio fino al 30’ (64-64). Equilibrio che non si rompe. Nella volata Gaines (schiacciata dopo rubata e tripla) rimette avanti Tortona (77-76). Ultimi possessi incandescenti. Alibegovic tripla del nuovo vantaggio (77-79). Torino ha il colpo del ko il tiro di Marks gira sul ferro ed esce. Bravo Tavernelli a conquistarsi i liberi del nuovo vantaggio bianconero. Il fallo di Campani su Formenti chiude i giochi. Tecnico per proteste ad Alibegovic e Formenti dalla lunetta e fissa il definitivo 83-79.

Il Derthona torna in campo domenica alle ore 18 all’Hype Forum per affrontare Biella.

Bertram-Reale Mutua 83-79

(17-17, 47-38, 64-64)

Bertram Tortona: Tavernelli 8, Gaines 18, Formenti 8, Grazulis 21, De Laurentis 11, Mascolo 10, Pullazi 4, Martini 2, Cepic 1, Buffo, Seck. N.e.: Paulinius. All.: Ramondino

Reale Mutua Torino: Traini 5, Diop 12, Alibegovic 25, Pinkins 22, Campani , Marks 5, Toscano 3, Ianuale, Jakimowski. N.e.: Reggiani, Cassar. All. Cavina

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.