Martedì 14 Luglio 2020

Eccellenza

A Castellazzo giocano le nostre 'eccellenze'

La sfida fra i padroni di casa e l'Hsl Derthona mette in mostra il meglio del calcio regionale alessandrino

A Castellazzo giocano le nostre 'eccellenze'

La tribuna del Castellazzo piena di tifosi

CASTELLAZZO BORMIDA - Un derby, ma non solo: lo scontro fra le due scuole calcistiche più importanti della provincia in questi ultimi anni che avrebbe potuto valere la testa della classifica senza i tre punti in meno tolti al Castellazzo per una squalifica di Benabid non scontata dopo la gara di Canelli. "Conta quello che abbiamo fatto vedere sul campo, e noi scendiamo in campo in questa partita convinti di giocarcela." commenta il presidente Curino dopo l'udienza a Torino ieri per l'appello sulla penalizzazione.

"Il Castellazzo è una squadra che da quasi un ventennio disputa campionati di Eccellenza o di D - conferma Sacco, Ds dell'Hsl Derthona - è un avversario forte, costruito bene e guidato da un allenatore molto bravo: noi però veniamo per fare risultato." L'ultimo bollettino parla di tutta la rosa a disposizione per mister Adamo, mentre Pellegrini dovrà fare a meno probabilmente di Palazzo, sostituito da Bardone.

Fischio d'inizio domani alle 14.30 a Castellazzo. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.