Mercoledì 17 Luglio 2019

La scelta

Sarà realizzato un nuovo edificio per le scuole di viale Kennedy

Scuole Kennedy

Giorni contati per il complesso di Viale Kennedy

TORTONA - Sarà con tutta probabilità demolito e ricostruito l’edificio scolastico di viale Kennedy, inagibile per problemi strutturali dall’estate 2018.

L’amministrazione comunale sta optando per questa via, rispetto all’altra possibilità di mettere in atto una complessa opera di ristrutturazione dell’esistente: lo ha annunciato il sindaco Federico Chiodi venerdì sera alla prima riunione della sua amministrazione con il comitato costituito dal personale e dalle famiglie degli alunni dell’istituto comprensivo Tortona B.

La via della ricostruzione ex novo è preferibile poichè esiste una maggiore disponibilità di finanziamenti reperibili attraverso bandi per ricostruire edifici secondo i crismi più attuali e quindi l’operazione risulterà meno onerosa per le casse comunali.

L’amministrazione uscente aveva già partecipato a un bando per il finanziamento del progetto e ora si attende l’esito di questa prima tappa. Per completare il tutto ci vorranno tre o quattro anni scolastici, durante i quali le lezioni continueranno a svolgersi nelle attuali sedi provvisorie: piazza Mossi e via Bidone per le elementari e via Bonavoglia per le medie.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Guido: un simbolo di Ovada se ne va

10 Luglio 2019 ore 08:57
pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
.