Lunedì 27 Gennaio 2020

BASKET A2 – MERCATO

Carica Pullazi per la Bertram

Biennale per l’ala che sostituirà Ndoja. Picchi: ‘Una prima scelta’

Carica Pullazi per la Bertram

Rei Pullazi sarà l’ala forte titolare della Bertram. Dopo la firma del playmaker Riccardo Tavernelli, la coppia Picch - Ramondino, mette a posto un nuovo tassello della squadra 2019-2020.

Pullazi, 26 anni, italo-albanese nato a Roma, è un giocatore atletico e un lungo capace di aprire il campo con il tiro da fuori. Nell’idea del Derthona sostituirà Klaudio Ndoja che è destinato a scegliere in queste ore tra le offerte di Torino e Forlì.

Nei giorni scorsi Pullazi è uscito dal contratto con Trapani (scorsa stagione a 11.2 punti di media e 8.8 rimbalzi) per firmare il biennale che Tortona gli ha proposto puntando forte su di lui.

«Non è un mistero che, da parte nostra, ci fosse un’attenzione particolare nei confronti di Pullazi da diverso tempo – spiega Marco Picchi, amministratore delegato di Bertram Derthona -. Lo riteniamo un giocatore assolutamente centrale nel progetto di crescita e per questo ci siamo legati a Rei con un contratto pluriennale. Lo ringrazio pubblicamente per l’entusiasmo con cui ha scelto il Derthona, dimostrandoci che anche noi siamo stati una prima scelta per lui: questo dettaglio, nelle nostre intenzioni odierne, fa una grande differenza».

Entusiasmo che traspare anche dalle parole del giocatore ex Legnano e Bergamo. «La chiamata di una società ambiziosa come Tortona mi ha fatto piacere: la scelta di accettare la proposta è stata veloce in quanto il mio desiderio è di giocare in una squadra che vuole vincere. La presenza di coach Marco Ramondino e di una società solida rappresentano il giusto mix che cercavo per la mia nuova esperienza: sono molto motivato e carico, ho intenzione di prepararmi al meglio e darò tutto per potere fare il massimo per questa maglia».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Cani a spasso, c'è l'obbligo di museruola e bottiglietta

22 Gennaio 2020 ore 05:30
La svolta

Omicidio Pregnolato:
Michele Venturelli ha confessato

25 Gennaio 2020 ore 20:58
.