Domenica 15 Dicembre 2019

BASKET A2

Ossigeno Bertram: due punti nella sofferenza

Vittoria nel finale su Capo d’Orlando

Vittoria nel finale su Capo d’Orlando, 60-57 per respirare

Ossigeno Bertram: due punti nella sofferenza

Due punti nella sofferenzaBertram supera Capo d’Orlando (60-57) nel finale e conquista due punti fondamentali per ripartire. La partita non è stata bella, ma non si poteva forse chiedere di più a due squadre che sono alla ricerca di se stesse.

La gara. Partenza macchinosa della Bertram che fatica a trovare fluidità. I Leoni segnano 4 punti (e ne subiscono 10) nei primi 8’ di gioco. Nel finale del parziale la fiammata con 5 punti di De Laurentiis che permettono a Tortona di arrivare al primo stop avanti sul punteggio di 11-10. Il piccolo quid di fiducia conquistato non serve però da benzina per creare una separazione nel punteggio. Così nella seconda frazione Capo d’Orlando sorpassa (19-22 al 16’) con i due americani. All’intervallo il punteggio è scarno sul 28-28, specchio di una partita che fatica a decollare.

Equilibrio e basso punteggio che si conferma anche nella terza frazione. Frazione che gira sul 32-36. Accelerazione nella seconda parte con un parziale di Tortona ispirato da due triple consecutive di Martini che valgono il 43-40 al 27’. Un piccolo vantaggio che la Bertram custodisce fino al terzo mini intervallo (45-41 al 30’). Tortona riesce a mantenere un leggero margine anche nell’ultima frazione. Al 35’ Leoni avanti 54-48. Da qui parte il rush finale. Sodini perde Johnson per falli a 3’21” dalla sirena. Tortona ne approfitta per raggiungere il 57-48. Ma Capo d’Orlando non ha alcuna intenzione di mollare e Querci costruisce un 7-0 di parziale che riporta i siciliani a contatto (57-55) nell’ultimo minuto. Un canestro di Gaines fa ripartire Tortona (59-55) a 41”. Fallo sanguinoso di Formenti su Kinsey che va in lunetta con tre liberi ma fa 2/3 (59-57). Formenti prova a farsi perdonare con la tripla della vittoria ma si fa stoppare da Bellan. Fallo su Mascolo che va in lunetta segna il primo e sbaglia il secondo libero. Ma De Laurentiis conquista il rimbalzo fondamentale che permette a Tortona di conquistare il successo (60-57).

Si torna in campo mercoledì sera (ore 20.30), sempre PalaOltrepo’ di Voghera contro Trapani che nell’anticipo dell’ora di pranzo ha fermato Casale.

Bertram –Orlandina 60-57

(11-10, 28-28, 45-41)

Bertram Derthona: Mascolo 7, Buffo, Formenti, Gaines 17, De Laurentiis 12, Ćepić, Gražulis 15, Martini 8, Pullazi 1. N.e. Valle, Seck, Festinese. All. Ramondino

Capo d’Orlando: Johnson 11, Galipò, Mobio 12, Bellan 4, Kinsey 21, Neri, Donda,

Querci 9, N.e.: Lucarelli, Ani, Triassi. All. Sodini

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
.