Giovedì 29 Ottobre 2020

Carabinieri

Un 20enne e due minori denunciati per furto e ricettazione di motoseghe

Gli attrezzi erano stati rubati a Montacuto

Un 20enne e due minori denunciati per furto e ricettazione di motoseghe

VOLPEDO - I Carabinieri di Volpedo hanno denunciato per furto in abitazione e ricettazione in concorso un operaio romeno 20enne di Voghera e due minori, un 17enne ucraino di Casalnoceto e una 16enne di Voghera che, nella tarda mattinata di mercoledì, hanno tentato di vendere delle motoseghe usate presso un’attività commerciale di Monleale, destando i sospetti di un addetto alla rivendita che ha richiesto l’intervento dei Carabinieri. Le indagini hanno permesso di accertare che l’attrezzatura era compendio di un furto perpetrato il giorno precedente dal 20enne presso l’abitazione di un agricoltore di Montacuto, il quale non ne aveva ancora denunciata l’asportazione. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto.
 
Inoltre, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Tortona hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione un 35enne del posto con pregiudizi di polizia. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari da cinque mesi per violenza privata e atti persecutori, si era arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione, ma i Carabinieri lo hanno rintracciato immediatamente nei pressi della stessa, nonostante un breve tentativo di fuga. Dopo l’arresto, il 35enne è stato nuovamente tradotto presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo davanti al Tribunale di Alessandria, come disposto dall’autorità giudiziaria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.