Domenica 19 Settembre 2021

BASKET - SUPERCOPPA

Storica Bertram, centra la final eight

Nel giorno del rientro di Cannon e Sanders, il Derthona travolge Trieste (91-76) e stacca il pass per la fase finale

wright-bertram-supercoppa

Chris Wright ha guidato la squadra alla vittoria (foto ciamillo)

CASALE MONFERRATO - Storica Bertram. La neopromossa vince la terza partita consecutiva in SuperCoppa e conquista la Final Eight di Bologna. Il successo con Trieste (91-76) regala con un turno d’anticipo (il girone si chiude martedì a Trento) una qualificazione alla fase finale della manifestazione inattesa quanto esaltante. Appuntamento per sabato 18 settembre all’Unipol Areava di Casalecchio di Reno contro i campioni d’Italia della Virtus Bologna


Equilibrio rotto nella ripresa  

Coach Marco Ramondino continua a mettere al posto le tessere del suo mosaico. Wright per la prima volta in quintetto e reinserimento di Cannon e Sanders. Primo quarto che parte ordinato, gira sul 14-13, prosegue un po’ più confuso e spezzettato e si chiude con Trieste avanti di 2 sul 20-22 (Wright serve 3 assist). Nel finale di periodo la Bertram riaccoglie in campo Jalen Cannon e per qualche possesso si rivede la squadra di A2 con l’aggiunta di Ariel Filloy (5 punti). Due recuperi di un lucido Tavernelli
Ad inizio seconda frazione  campo anche per l’ultimo arrivato Jamarr Sanders (con Wright l’altro ex della partita; Grazuljs sulla sponda triestina). Punteggio sempre a contatto e frazione che svolta sul 30-28. Sanders subito protagonista con una tripla e un recupero +5 sul 33-28). Recupero d’energia anche per Macura, l’eroe della sfida con Trento. Nella parte finale del periodo Tortona prende 5-6 punti di vantaggio grazie alle triple di uno strepitoso Chris Wright (5/5 dall’arco e 23 di valutazione). 
Trieste evita la fuga dei Leoni con i canestri in area di Konate e Grazuljs. All’intervallo 44-38.


6 punti di Daum (che ne aveva segnati solo 2 nel primo tempo) segnano l’avvio della ripresa e creano la prima doppia cifra di vantaggio per la Bertram (50-40 al 22’). La tripla di Filloy e due appoggi di Cain valgono il massimo vantaggio sul +17 (62-45) al 26’. Tortona cresce in difesa e Trieste e in difficoltà. I Leoni si concedono anche alcune costruzioni spettacolari e chiudono avanti 69-52 al 30’.
L’equilibrio è ormai rotto. Trieste si spegne e Tortona veleggia divertendosi e segnando anche canestri spettacolari. Il periodo gira su un eloquente +21 (82-61) e nella seconda parte i due tecnici  pensano più a lavorare per il futuro che a questa partita. Il cronometro corre veloce. Finisce col successo netto di Tortona 91-76.  

BERTRAM-ALLIANZ 91-76
(20-22, 44-38, 69-52)
Bertram Derthona: Filloy 8, Wright 19, Tavernelli 6, Mascolo 9, Cannon 5, Severini 3, Daum 5, Cain 12, Macura 12, Sanders 5, Mobio 2. N.e.: Rota. All. Ramondino 
Allianz Trieste: Banks 11, Sanders 14, Fernandez 10, Konate 10, Mian 12, Delia 2, Cavaliero 5, Grazulis 10, Lever 2, Deangeli N.e.: Fantoma, Longo. All. Ciani

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.