Mercoledì 06 Luglio 2022

La polemica

Fornaro: "La riforma del catasto è una misura di equità fiscale"

"Chi vuole che nulla cambi difende i privilegi e le ingiustizie fiscali”

fornaro-catasto-riforma-molinari-casa-alloggio-governo

ROMA - "In momenti difficili come quelli che stiamo vivendo ci vorrebbe un surplus di responsabilità nei messaggi che si lanciano all’opinione pubblica. L’attacco alla riforma del catasto da parte dei partiti del centrodestra di governo e opposizione è, invece, becera propaganda": con queste parole il capogruppo di LeU alla Camera, Federico Fornaro, risponde di fatto al collega della Lega, Riccardo Molinari

Molinari: "La sinistra vuole fare cassa tassando le case degli italiani"

"Hanno gettato la maschera: chiesta la revisione dei valori catastali"

Secondo Fornaro, "chi difende il catasto così com’è in realtà compie una precisa scelta: difende i proprietari delle case nei centri storici delle grandi città che pagano meno tasse di quelle che sarebbe giusto e penalizza chi abita in periferia che oggi paga più tasse sulla casa di quelle che dovrebbe. La riforma del catasto è una misura di equità fiscale a parità di gettito per lo Stato. Chi vuole che nulla cambi difende i privilegi e le ingiustizie fiscali”. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.