Lunedì 13 Luglio 2020

Covid 19

Posso portare fuori il cane?

Le regole per affrontare al meglio l'emergenza con il nostro amico a quattro zampe

Posso portare fuori il cane?

Per cominciare, è necessario sapere che non ci sono prove certe un qualche animale domestico possa essere portatore di coronavirus e che quindi non esistono emergenze legate alla presenza di animali domestici siano essi cani oppure gatti o altri animali di affezione che vivono nelle nostre case. Ciò detto, i consigli su come gestire l'emergenza sanitaria sono abbastanza precisi.

La quarantena permette di uscire se non si è malati, semplicemente bisogna evitare l'assembramento di persone: è quindi possibile uscire con il proprio cane senza avvicinarsi agli altri e utilizzando un guinzaglio per mantenere la distanza di un metro dagli altri. Ricordiamo che le città anche se teoricamente vuote non devono per questo diventare incivili, quindi è sempre obbligatorio raccogliere le deiezioni dei propri cani e lavare le eventuali pipì con l'acqua.

Se presentate una temperatura corporea superiore ai 37.5°, o siete anziani, portatori di altre patologie o immunodepressi, sarebbe meglio che rimaneste a casa per tutto il tempo dell'emergenza. Se avete un gatto, a parte il maggior tempo con il quale dovrete condividere gli spazi, tutto dovrebbe rimanere come prima con l'utilizzo della lettiera. Se avete un cane, potete organizzarvi con traversine sul balcone per evitare di dover uscire di casa. Ricordatevi comunque che alcune razze di cani hanno bisogno di fare movimento e se questo non è possibile farlo all'aperto, diventa necessario organizzarsi per farlo in casa.

Fonte

LEGGI LE ALTRE DOMANDE

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

verso genova

A7, 15 km di coda
per i lavori alla galleria

08 Luglio 2020 ore 12:25
Sanità

Prenotare un esame?
“Quasi impossibile”

08 Luglio 2020 ore 08:05
.